Benvenuti nell'Antro dei Libri! Vi auguriamo una buona permanenza e..seguiteci per non perdere nessun aggiornamento!

Mia figlia Don Chisciotte - Alessandro Garigliano



Autore: Alessandro Garigliano
Titolo: Mia figlia Don Chisciotte
Anno: 2017
Casa editrice: NNE


Lei ha tre anni e si emoziona ascoltando storie di cavalieri, re, regine e "principeffe". Lui ha quarant'anni, è suo padre e si emoziona solo a guardarla. Lei è coraggiosa, vuole conoscere il mondo e non ha paura di niente; lui non trova un lavoro stabile e ha paura di tutto. La sua passione e il suo oggetto di studio è il Don Chisciotte: nelle trame del capo¬lavoro più rivoluzionario di ogni tempo rilegge la propria vita, scoprendosi non cavaliere intrepido ma scudiero devoto, combattuto tra l'adorazione e il buon senso, tra la sublime incoscienza della sua bambina e l'impulso di proteggerla.


Dopo varie peripezie sono riuscita a leggere questo romanzo. Una narrazione che mi ha sorpresa, a tratti messa in confusione, ma sicuramente è piacevole ed emozionante.
L'autore dedica interamente la narrazione a sua figlia, che la paragona a Don Chisciotte e da qui inizia un parallelismo tra il romanzo di Miquel Cervantes e quello dell'autore.
Attraverso la famosa storia di Don Chisciotte, Alessandro Garigliano analizza e spiega, soprattutto a se stesso, i comportamenti della figlioletta di tre anni, che viene descritto come uno spirito libero, sempre attenta a scoprire il mondo che la circonda.
L'autore, che si autodescrive come una papà geloso e molto protettivo cerca, paragonando la propria storia personale a quella di Cervantes, di superare la paura di lasciar scoprire il mondo reale alla propria figlioletta poichè pieno di pericoli ed insidie. 
La narrazione mi ha un pò messa in confusione perchè associare due storie non è facile soprattutto per chi, come me, non è abituato. Si tratta di una sorta di saggio narrativo, sicuramente intenso ed emozionante, ma che potrebbe risultare un pò complesso.
Non so se consigliarlo a tutti, forse andrebbe letto prima "Don Chisciotte" di Miquel Cervantes per comprendere a pieno questa storia delicata e intensa allo stesso tempo e poter cogliere ogni sfumatura. 



Recensione a cura di:



Questa recensione si trova anche nel blog personale di Smallintix 








Non perdere nessun aggiornamento sui prossimi post:



Post più popolari